#TwLetteratura

Quello di TwLetteratura è un esperimento di riscrittura di testi letterari, attraverso i canonici 140 caratteri di Twitter. Si tratta di un modo per divulgare alcuni tra i testi più famosi della nostra letteratura, attraverso un social network molto popolare, che riesce a coinvolgere un numero sempre più vasto di utenti, diventati ormai una vera e propria comunità virtuale.
A margine delle esperienze fatte insieme agli ideatori del progetto Pierluigi Vaccaneo, Edoardo Montenegro e Paolo Costa, ai riscrittori, alla Fondazione Cesare Pavese, trovate le mie riflessioni:

Dialoghi con #Leucò: un esperimento di twitteratura
#Leucò: il bilancio di un'esperienza
Pier Paolo Pasolini e i suoi "Scritti corsari": ancora twitteratura.
#Corsari off: restano le domande...
Da "Paesi tuoi" a #PaesiTuoi: Cesare Pavese e non solo
"Le città invisibili" diventano e restano #Invisibili
Come un racconto, i miei #TwSposi 
#TwPinocchio e i suoi piccoli (?) lettori 
Ultima lettura: "Sillabari" di Goffredo Parise (#Sillabari) 
Pier Vittorio Tondelli e #BigliettiAmici 
#NidiDiRagno: ancora social reading con Italo Calvino e TwLetteratura 
#Maus di Art Spiegelman con TwLetteratura 
Sei fama o cronopio? #TwCronopios e Cortázar 
#LaTregua: Primo Levi, una lettura con TwLetteratura 

Nessun commento:

Posta un commento